Attrezzi pilates: gli strumenti giusti per un allenamento al TOP

71
attrezzi pilates

Il Pilates è una disciplina che negli ultimi anni ha riscosso un notevole successo. Estremamente apprezzato dalle donne che anche in gravidanza possono continuare a praticarlo per tenersi in forma e per prepare il corpo al parto. Il Pilates permette di lavorare sui muscoli ma anche di tonificare diverse zone del corpo. 

Ma quali sono gli attrezzi pilates? Si possono utilizzare anche per allenarsi a casa? Scopriamolo insieme, ma non prima di averti fatto una raccomandazione, quella di accedere al sito www.worldpilates.it per conoscere le offerte sugli attrezzi pilates. 

Attrezzi Pilates: nozioni base

Iniziamo a conoscere gli attrezzi Pilates partendo da alcune nozioni di base come ad esempio cos’è il Pilates. Si tratta di una disciplina che negli ultimi anni ha riscosso veramente molto successo. In genere si compone di esercizi molto semplici che però permettono di lavorare in profondità, andando ad agire sui muscoli tonificando alcune zone del corpo. 

In realtà il Pilates è nato come disciplina per la riabilitazione, salvo poi veder aumentare le palestre che lo proponevo al posto di allenamenti cardio per via degli ottimi risultati ottenibili. 

Fino a questo momento abbiamo parlato di Pilates in senso generale, ma dobbiamo specificare che sono 2 le tipologie:

  • tradizionale: che prevede l’utilizzo di macchinari tra cui il Reformer; 
  • matwork: si pratica a corpo libero o con l’aiuto di piccoli attrezzi. È quello maggiormente praticato.

Gli attrezzi più utilizzati

A questo punto non ci resta altro da fare se non cercare di conoscere quali sono gli attrezzi maggiormente utilizzati, Sicuramente ci sono gli elastici ma questi non sono gli unici. Tutti gli attrezzi che andremo di seguito a conoscere hanno la capacità di rendere gli esercizi molto più efficaci e in alcuni casi sono anche in grado di semplificare l’esecuzione dell’allenamento. 

Conosciamoli meglio.

Elastici

Gli elastici che vengono utilizzati per la pratica del Pilates sono estremamente utili nel caso in cui si abbia bisogno di procedere ad esercizi per l’allungamento soprattutto nel caso in cui ci si presenti con una muscolatura alquanto contratta. L’utilizzo dell’elastico è perfetto per tutti quei soggetti che ad esempio non sono in grado di toccarsi la punta dei piedi con le mani, mantenere una gamba a 90 gradi sul pavimento

Come detto in precedenza gli esercizi di Pilates servono anche come fisioterapia, come quando di utilizza l’elastico per aiutare l’estensione del braccio, oppure per dare stabilità alla gamba grazie al contrappeso creato dai muscoli delle braccia. 

Ciò che è importante è posizionare correttamente l’elastico per evitare di farsi del male. In genere la posizione è al di sotto del metatarso o vicino all’attaccatura del tallone. 

Palla e reformer

La palla generalmente utilizzata per il pilates è piccola e morbida. Si utilizza sia negli esercizi che vanno a rafforzare le braccia, sia quelle delle gambe, l’interno coscia e per tutti gli esercizi legati all’equilibrio. 

Uno strumento estremamente piccolo che può essere anche riposto in tasca, non occupa troppo spazio e proprio per questo è particolarmente apprezzato per gli esercizi in casa, seguendo dei tutorial di cui il web è pieno. 

Il reformer è invece l’attrezzo principe del pilates. Assomiglia molto a un letto su cui viene montato un carrello scorrevole che consente molti movimenti. Il carrello è collegato a delle molle che sono la resistenza che rendono gli esercizi più duri permettendo di rafforzare i muscoli. 

Swissball o fitball

Questa invece p una palla di grandi dimensioni che permette di svolgere esercizi addominali andando a proteggere la zona lombare e sostenerla dolcemente. La fitball è anche utilizzata per gli esercizi di equilibri che hanno il compito di modellare i glutei e le gambe. 

Un attrezzo estremamente versatile anche per l’allenamento a casa, considerado che può essere sgonfiata e riposta nell’armadio dopo ogni utilizzo. 

Ring o magic circle e Foam Roller

Il ring è un cerchio con 2 appoggi per il corpo, no, non sto parlando di maniglie ma ci si possono appoggiare le gambe o l’interno coscia. Il cerchio applica una buona resistenza e permette di rafforzare braccia e gambe, ma anche gli addominali. 

Il Foam Roller è invece un attrezzo dalla forma cilindrica che in genere è prodotto con della schiuma. Può essere o un cilindro pieno oppure può avere una sezione vuota nella parte centrale. La superficie di questo attrezzo pilate può essere liscia ma anche avere delle protuberanze. Viene utilizzato negli esercizi di equilibrio.